domenica, maggio 20, 2007

Regalo di laurea?!?


Negli ultimi tempi mi sto sempre più spingendo verso la musica.
Ok, gran parte della differenza la fa anche il già citato Frets on Fire, però consideravo il regalo di laurea. Già...
Scherzando una volta con mia madre mi stavo accordando per un'auto, e allora lei esagerando mi disse che mi avrebbe regalato una Ferrari.
Forse l'aveva detto quasi supponendo che l'ipotesi fosse abbastanza remota, e invece sto quasi arrivando al traguardo. Ok, è solo la triennale, però un passo alla volta!
Mi sembrano passati secoli da quando cominciai informatica...impresa non andata in porto ma che mi ha regalato cmq un sacco di esperienza.
Adesso, dopo 31 esami sono in dirittura di arrivo.
Allora arriviamo al dunque: cosa mi faccio regalare?
Appunto, il mio sogno sarebbe una batteria; ce ne sarebbero alcune "entry level" che costano addirittura 299 € che credetemi, sono davvero pochi per uno strumento del genere. Infatti sono da straprincipianti e forse hanno anche meccanica esclusa, cioè tutte quelle componenti che servono a dare il movimento per un certo suono, come "lo scheletro" per reggere i piatti, il pedale per la grancassa, il meccanismo del charleston.
Da Merula i prezzi si aggirano sui 350 - 500 per una batteria buona, sempre da principiante. Qui meccanica inclusa.
Però a ben pensarci per uno strumento del genere serve spazio e poi...come la suono?
Nel senso...una batteria fa parecchio casino, in un appartamento diventa difficile suonarla!
Certo potrei mettermi in cantina o garage (sarebbe meglio il garage), ma voi ce lo terreste il vostro strumentino NUOVO in garage?!?
Io no!!
E allora stavo pensando di puntare a qualcosa di più facile da suonare (nei termini già accennati). Una buona idea sarebbe una chitarra o un basso elettrico.
E' vero che servirebbe anche un amplificatore, però con un buon paio di cuffie si può sempre suonare tranquillamente in casa!
Diciamo che senza svenarsi, una chitarra senza troppe pretese, un "amp" decente e un paio di cuffie potrebbero starci, anche sotto i 1000 €.
1000 yuri sono tanti, lo so.
Adesso provo ad andare sul sito di Merula a buttare un occhio ai prezzi.
[...]
Come risultato ho ottenuto che le chitarre partono da 300 circa.
Sognando potrei puntare ad una da 500-550 yuri.
L'amp costa abbastanza, ma se ne trovano penso buoni sui 250.
Le cuffie, il modello più costoso della Pioneer, arriva a 180 euro.
Supponendo chitarra 500 + amp 250 + cuffie 120 = 870 yuri.
Ovviamente poi dovrei anche imparare a suonarla e quindi andare da un insegnante, suppongo!
Si però vorrei davvero imparare a suonare qualcosa.
Di amici che suonano ne ho, potrei iniziare a chiedere in giro.
Si, mi sembra una buona idea.
Intanto due immagini.
Byez




4 commenti:

So ha detto...

Grazie per il messaggio "subliminare" e del listino prezzi incluso...=P
Ma un regalo non deve essere un pò una sorpresa???!!!(questo è un modo "carino" di dirti che non possiamo prometterti niente...nel caso ti becchi la sorpresa di non aver ricevuto la chitarra!!!^_^).
Cmq, novembre è lontano...Ci penseremo,ok?

DiGiT@L SouL ha detto...

Sarà meglio che la suoni con le cuffie... già ci hai percussionato i bonghi... ci manca la chitarra... :)

MaX ha detto...

Infatti l'idea sarebbe proprio quella! Tra l'altro grazie a Sonia ho guardato da Scavino (link QUI) ed ho visto che ci sono sia gli starter kit (amp + guitar + metodo) a partire da 199 €. Però già solo con pochi euro in più si può prendere una Ibanez, chitarra decisamente migliore!!
Ok, non sarà il modello più figo, ma cosa posso pretendere? Ovviamente con Whammy Bar (distorsore).
E poi regolazione volume su PAINFULL e...vicini tremate AHHAHHAHHAHH

Digital Nigger ha detto...

E una Red Special no?